On line l’Elaborazione Flash su ‘La spesa per dipendenti pubblici’ che, sulla base di dati aggiornati pubblicati dalla Commissione Europea lo scorso 4 maggio, conferma l’analisi secondo la quale nel lungo periodo il nostro Paese accresce il peso della burocrazia sul PIL mentre diminuisce nei Paesi dell’area euro e in particolare in Francia e Germania. Inoltre il lavoro presenta dati regionali e provinciali su consistenza dei dipendenti pubblici e relativa incidenza sulla popolazione, sugli occupati dipendenti e sui dipendenti del terziario.


I risultati del lavoro sono stati anticipati il 19 maggio da un articolo di Sergio Rizzo sulla prima pagina del Corriere della Sera ‘Nel pubblico la paga cresce di piĆ¹